Versioni alternative: dimensione testo
Istituto Comprensivo Prà, Genova - GEIC83500L
Istituto Comprensivo Prà, Genova - GEIC83500L
SPORTELLO D'ASCOLTO

PROGETTO SPORTELLO  D’ASCOLTO

Anche nel corrente anno scolastico verrà attivato il progetto sportello di ascolto.

La maestra Claudia Lo Verso, psicologa e specializzata presso la Scuola di Specializzazione in Psicoterapia psicoanalitica Centro Paul Lemoine di Palermo, accoglie allo sportello di ascolto le domande di studenti, docenti e famiglie.
Lo sportello d’ascolto ha l’obiettivo di accogliere tutte le richieste tipiche della fascia evolutiva fanciullezza-adolescenza ed eventuali dubbi, preoccupazioni, oltre a sostenere l’alunno nella risoluzione di problematiche relative l'insuccesso scolastico e/o il bullismo. Lo sportello ha anche l’ obbiettivo di fare prevenzione rispetto alle situazioni di disagio e sofferenza (fobie scolastiche, disturbi psicosomatici, disturbi alimentari ecc.). Questo strumento può, infatti, rappresentare il primo contatto con una figura d'aiuto, costituendo, nei casi di situazioni più a rischio, quel collegamento verso una presa in carico più ampia e articolata all'interno di adeguate strutture territoriali.

 

MODALITA’

L’attivazione dello sportello prevede alcuni incontri preliminari:

- presentazione del progetto agli insegnanti;
- presentazione del progetto alle famiglie;
- raccolta del consenso delle famiglie;
- breve presentazione dello sportello nelle varie classi.

 

Le modalità per accedere allo sportello sarà:
· richiesta di appuntamento all’ email: loversoclaudia@gmail.com
· consegna di un modulo in cui si richiede la firma di uno dei genitori per l’autorizzazione all’accesso allo sportello da parte del figlio

La scuola si impegna inoltre a fornire uno spazio adeguato all’attività di sportello (un’aula) che garantisca un’adeguata riservatezza ai colloqui. Lo sportello sarà aperto per tutti gli alunni dell’Istituto Comprensivo 

il mercoledi dalle 9.45 alle 10.45 presso Villa Ratto (secondo piano ex 2D)

il giovedi dalle 9 alle 10 presso Assarotti (primo piano stanza presidenza).

Si prevede anche l’attivazione di un gruppo condotto con la tecnica dello psicodramma.

In base alle richieste, i colloqui si svolgeranno in giornate precedentemente concordate tramite email o richiesta allo sportello e avranno una durata di 30 minuti.
Lo sportello si attiverà a partire dal 1 Novembre 2017 fino al 12 gi
ugno2018