Versioni alternative: dimensione testo
Istituto Comprensivo Prà, Genova - GEIC83500L
Istituto Comprensivo Prà, Genova - GEIC83500L
sabato 06 giugno, 2015
Unendo l'utile al dilettevole
Chiusura conviviale degli studi sull'alimentazione locale della 1^B Assarotti
immagine

Sotto l'attenta guida della Prof. Isabella Traverso, la trattoria della sede ARCI di Fabbriche, alle spalle di Voltri, è stata teatro ieri sera dell'ultimo momento di studio, da parte dei ragazzi della 1^B secondria dell'Assarotti, dei loro insegnanti e di un nutrito gruppo di genitori, sull'alimentazione delle popolazioni locali nel medioevo. Una fase conclusiva molto gradita perché si è trattato di passare finalmente dalla teoria alla pratica, ispirandosi al menù di un banchetto popolare della Pra' del tredicesimo secolo e davanti ad una tavola inizalmente imbandita anch'essa in stile medievale.

A turno i ragazzi hanno illustrato le caratteristiche dei cibi in uso molti secoli fa per poi dare il via ad una lunga teoria di portate rigorosamente ispirate, a cui hanno fatto onore assieme a insegnanti e genitori.

Per i curiosi ed i golosi il menù comprendeva: acciughe marinate con olio, aglio e origano, panissette fritte, cuculli con cipollotto, zemino di ceci, salsiccia al vino bianco, pollo e coniglio alla ligure (con rosmarino, pinoli e olive taggiasche), acciughe fritte, tortino di acciughe e seppie coi piselli, frittelle di mele, cantucci col vin santo (unica concessione ad uno stile più nobiliare), crostata, pane (rigorosamente integrale), vino rosso e bianco.

Un menù insolitamente ricco e di ottima fattura, perfettamente in linea con l'antica tradizione culinaria ligure. Inutile dire che la riuscita dell'occasione di studio conviviale ha suggerito una futura riproposizione di studi così succulenti.